La landing page è una pagina web che concentra tutte le informazioni fondamentali per raggiungere specifici obiettivi, come l’acquisizione di lead (contatti), la vendita o il download di un prodotto, o l’iscrizione a una newsletter. Le Landing page possono essere utilizzate per molteplici obiettivi digital, in particolare vengono utilizzate maggiormente nelle campagne Adwords dove molto spesso è necessario ottenere risultati immediati. Esse dipendono, da diverse variabili che comunemente sono: il contesto, il target e l’obiettivo finale.

La creazione di landing page efficaci richiede una scrupolosa cura del linguaggio comunicativo, che sia testuale o non.

5 segreti per costruire Landing Page

Per ottenere un buon risultato ti sveliamo 5 segreti fondamentali con cui potrai creare delle Landing Page efficaci per perseguire i tuoi obiettivi:

  1. Catturare l’attenzione: scegli immagini con un forte impatto comunicativo che possano evidenziare le caratteristiche fondamentali di ciò che proponi. Inserisci inoltre un elemento testuale, ancor meglio un elenco puntato, per far emergere immediatamente i concetti fondamentali che vuoi condividere.
  2. Inserire una Call to action: per facilitare notevolmente il processo di conversione è assolutamente necessario inserire delle Call to action, una nella parte iniziale della tua Landing Page e ad una in quella finale. La Call to Action è quel messaggio, solitamente inserito in un pulsante, che indica all’utente l’azione da intraprendere. Es: Acquista ora, Visita il sito, Compila il form, etc.
  3. Scegliere la lunghezza adeguata: scegliere la lunghezza della Landing Page in base alla quantità di informazioni che si vogliono comunicare. Se la tua azienda non è ancora conosciuto dal tuo pubblico target è bene inserire un piccola presentazione o introduzione prima di richiedere un’azione all’utente. Se la tua azienda invece è già conosciuta, puoi andare al dunque e promuovere le novità che si vogliono presentare e proporre. Es. nuova linea di prodotti, upgrade di un servizio già esistente, offerta di stagione etc. Ricorda, la lunghezza non deve essere mai eccessiva! Fai in modo che la lunghezza vari anche in base al tipo di target.
  4. Dare sempre del “Tu”: utilizzare il “tu” piuttosto che il “voi” o il “lei”, permette di creare immediatamente un relazione confidenziale con l’utente. Dando del tu puoi  rompere il fattore di diffidenza che potrebbe influire sulla conversione finale.
  5. Inserire e curare le recensioni: le recensioni positive dei tuoi clienti attuali e passati sono il biglietto da visita migliore che puoi presentare, a patto che esse siano veritiere e reali. Molto siti sono spesso penalizzati e perdono la loro credibilità a causa della false recensioni. Per questo motivo rendi il più possibile credibili ognuna delle tue recensioni, inserisci le foto del recensore, il nome e il cognome, e un contatto che permetta di verificare la sua credibilità. Se è possibile implementa i commenti delle piattaforme Social, ormai ritenute uno strumento fondamentale per accrescere la propria reputazione.

NON FERMARE LA TUA CRESCITA

Gli obiettivi sono chiari. Non resta che realizzarli! Segui Il percorso “Red Circle”, il nostro metodo circolare per definire e sviluppare ogni brand, diventare attrattivo e toccare con mano i progressi su numeri e redditività. Scoprilo qui!


Antonio Molino
Antonio Molino

Economista di formazione con la passione per il digital, vive il web a 360° perché sa che non è solo il futuro, ma il presente. In Reattiva pianifica campagne web di successo, sviluppa brand e ne accresce la visibilità. Obiettivo? (Far) vendere di più.

Leggi gli altri articoli

Articoli correlati

Analisi di marketing: cosa vogliono i tuoi clienti? Chiedilo a loro

Ti è mai capitato di sentirti sicuro di aver compreso appieno le esigenze dei tuoi clienti, pensando che la tua offerta…

Campagne Google Ads: strumento per lo sviluppo del tuo business

In un mondo digitale dove la visibilità online è fondamentale per il successo di un'azienda, le campagne Google Ads si…

GDPR Siti web: guida essenziale per la conformità

L'adeguamento del GDPR sui siti web rappresenta una pietra miliare per ogni azienda che opera online, garantendo non…